Post Image

Due storie si intrecceranno con nove burattini, raffigurazione di persone comuni della vita quotidiana. Fagiolino si ritroverà in mezzo a questioni più grandi di lui: dall’innamoramento di un giovane che aspira dichiarare fedeltà alla sua Rosaura ad un vecchio decrepito che compra il matrimonio di una giovane sostenuto dall’avidità del padre di lei; da un prepotente e temibile avventuriero che tenta di sottrarre a due donne innocenti l’eredità del defunto alla sua eterna e intramontabile fame che non viene mai soddisfatta appieno. I burattini in questa storia trattano temi di attualità che alla fine verranno risolti alla Fagiolinesca maniera con il “purgante San Pellegrino”. Infatti il nostro eroe Fagiolino ingaggiato da due diverse persone che si possono definire “padroni occasionali” ,risolverà con il solito “buon senso” situazioni ingarbugliate e inaccettabili.

Condividi su
Tagged in